TPP – Accordo tra i Paesi del Pacifico

Come noto, nei giorni scorsi il neo eletto Presidente degli Stati Uniti Donald Trump ha firmato l’ordine esecutivo per il ritiro del suo Paese dal TPP – Trans Pacific Partnership, il più ampio e pubblicizzato accordo commerciale tra Paesi del mondo. In questo caso tra dodici Stati che affacciano sull’Oceano Pacifico.

Meno noto è che il trattato, attualmente alla ratifica dei dodici Paesi, in America aveva già le sue difficoltà poiché il Congresso lo aveva contestato fin dall’inizio.

Non solo, anche molti degli altri Paesi non lo hanno ancora sottoscritto. Lo ha confermato il Giappone proprio nei giorni prima della disdetta da parte di Trump che, da quanto si dice, vorrebbe orientarsi sostituendo il Trattato con singoli accordi bilaterali.

In realtà, la posizione assunta dagli Stati Uniti potrebbe dare forza alla Cina che, isolata dal TPP, sembra stia proponendo agli altri undici un accordo che in questa tornata lasci da parte proprio gli USA.

Fonte di riferimento: Corriere della sera.

Lascia un commento