Società agricole: confermato l’esercizio esclusivo anche con la vendita di prodotti agricoli di terzi

La corretta interpretazione del concetto di esercizio esclusivo delle attività agricole contenuta nell’art. 2, comma 2 del D. Lgs. 99/2004 tormenta da tempo il sonno degli esperti fiscali in agricoltura, poiché dal rispetto di questo parametro dipende la stessa qualifica di IAP delle società agricole.

Finalmente, sul tema, è arrivato un primo indirizzo dalla Regione Emilia Romagna, in risposta ad un quesito presentato dal Centro Studi di ConsulenzaAgricola.it, con cui viene sancita la distinzione tra disciplina fiscale e civilistica.

Allegato: https://www.confagricolturacosenza.it/wp-content/uploads/Parere-riscontro-vendita-diretta.pdf

Lascia un commento