Prorogate a fine anno la revisione delle macchine e i patentini

Sono stati prorogati al 31 dicembre 2015 i termini relativi alla revisione obbligatoria delle macchine agricole soggette a immatricolazione e l’entrata in vigore dell’obbligo dell’abilitazione per la guida delle macchine agricole, il cosiddetto «patentino».

Lo prevede il testo del disegno di legge di conversione del cosiddetto decreto «milleproroghe» che il prossimo 2 marzo verrà approvato in via definitiva al Senato. Il provvedimento contiene anche altre importanti disposizioni per il settore agricolo, come ad esempio il differimento al 7 ottobre 2016 del termine per la presentazione della Scia, la Segnalazione certificata d’inizio attività, per la prevenzione incendi riferita ai contenitori distributori mobili di capienza tra 6 e 9 metri cubi e la proroga a tutto il 2015 del regime fiscale relativo alle energie da fonti rinnovabili agroforestali e fotovoltaiche previsto esclusivamente per il 2014.