Prevenzione incendi – Applicazione della nuova disciplina per l’installazione di contenitori-distributori di gasolio di capacità geometrica non superiore a 9 mc. Ulteriori precisazioni

Si forniscono alcune ulteriori indicazioni sugli adempimenti che le imprese agricole sono tenute ad osservare relativamente ai contenitori-distributori di gasolio di capacità geometrica fino a 9 mc.

Ciò in relazione alle segnalazioni ricevute dal territorio sul fatto che alcune associazioni di settore hanno indicato a tutto il territorio nazionale la necessità di inviare una comunicazione al SUAP, entro il 17 febbraio 2019, per i contenitori – serbatoi di capacità inferiore a 6 mc; senza la quale ricorrerebbero gli adempimenti contenuti nel D.M. 22 novembre 2017 (ad esempio nuove caratteristiche tecniche dei bacini di contenimento).

Dopo un confronto con gli uffici competenti del Dipartimento dei Vigili del Fuoco del Ministero dell’Interno, nel riportare di seguito la tabella degli adempimenti per le imprese agricole (in grassetto le ulteriori istruzioni fornite rispetto alla tabella già inviata i precedenza), si sottolinea che l’obbligo di presentare al SUAP la comunicazione di attivazione dei contenitori è prevista solo nel caso la stessa sia disciplinata da legislazione regionale/comunale. Non è stato introdotto alcun adempimento di questo tipo dalla legislazione nazionale: http://www.confagricolturacosenza.it/wp-content/uploads/Prevenzione-incendi-disciplina.docx