Il Presidente Oliverio ha partecipato ad una riunione con il Dipartimento Agricoltura e le Associazioni di categoria

Il Presidente della Regione Mario Oliverio ha presieduto oggi una riunione tenuta insieme ai vertici del Dipartimento Agricoltura e Risorse Agroalimentari, il Consigliere delegato Mauro D’Acri, il Dirigente Generale Carmelo Salvino, l’Autorità di Gestione del PSR Calabria 2014/2020 Alessandro Zanfino ed il Direttore di Arcea Maurizio Nicolai, ed i rappresentanti delle organizzazioni di categoria agricole.

La riunione si è aperta con il punto sullo stato dei pagamenti in agricoltura. Il Presidente Oliverio ha mostrato immediatamente ai presenti la lettera ricevuta ieri da parte di Gabriele Pagliardini, il Direttore di Agea, l’Agenzia per le erogazioni in agricoltura, che è stato prontamente sollecitato dal Ministro per le Politiche Agricole Maurizio Martina, a sua volta interpellato da Oliverio qualche giorno addietro per sbloccare la disagiata situazione dei pagamenti dovuti agli agricoltori calabresi.

In tale comunicazione, Pagliardini si impegna con il Presidente Oliverio a mettere in atto in tempi rapidi tutte le azioni necessarie al fine di recuperare i ritardi che si sono registrati nell’attuazione della programmazione 2014/2020 dei fondi comunitari in agricoltura, con un piano di rientro specifico per ognuna delle Regioni che operano nel SIAN, il Sistema informativo unificato di servizi del comparto agricolo, agroalimentare e forestale.

Pagliardini ha confermato le numerose criticità causate dal SIAN, che hanno ritardato l’istruttoria ed il pagamento delle domande di aiuto delle Misure a Superficie del PSR in tutte le Regioni italiane che utilizzano il SIAN.

Dalla lettera, si evince, inoltre, che per quanto riguarda la Calabria, risultano presentate oltre 27.000 nuove domande di sostegno/pagamento relativo alle Misure 10 “Pagamenti agro-climatico – ambientali”, 11 “Agricoltura biologica”, 13 “Indennità compensative” e 14 “Benessere Animale”.

In particolare, il Direttore di Agea ha assicurato che il pagamento della Misura 13, che riguarda circa 15.000 aziende e che consentirà di predisporre il decreto di pagamento per le posizioni ammissibili, avverrà tra il 15 ed il 18 maggio p.v. Relativamente invece ai pagamenti delle domande delle Misure 10 e 11, Pagliardini ha affermato che comunicherà a breve la tempistica esatta.

Nel corso dell’incontro è stato fatto anche un bilancio sullo stato di attuazione e di avanzamento del PSR Calabria 2014/2020, sulle graduatorie pubblicate e quelle in via di pubblicazione, e sui bandi in procinto di essere pubblicati.

La riunione, inoltre, ha costituito l’occasione per discutere e proporre un sistema programmato di promozione dei prodotti agroalimentari di qualità calabresi, in modo che le nostre numerose eccellenze possano essere presenti alle fiere di settore più importanti. Ultimo argomento discusso dall’assemblea, l’importantissima progettazione integrata di filiera, per la quale è stata fissata una riunione ad hoc il prossimo 29 maggio.