Fabbricati rurali irregolari

E’ ancora disponibile sul sito internet dell’Agenzia delle Entrate, l’elenco dei fabbricati rurali che risultano ancora censiti solo al Catasto Terreni. Tali fabbricati avrebbero dovuto essere dichiarati al Catasto Fabbricati entro il termine del 30/11/2012. I proprietari inadempienti possono sanare spontaneamente la loro posizione procedendo all’accatastamento dei fabbricati e versando una sanzione ridotta ad euro 172,00 (anziché euro 1032,00). Diversamente, l’Agenzia delle Entrate provvederà all’accatastamento d’ufficio dei fabbricati con oneri a carico dei proprietari, oltre all’applicazione delle sanzioni in misura integrale. Nei prossimi giorni l’Agenzia delle Entrate provvederà ad inviare una «comunicazione preventiva» a coloro che risultano proprietari dei suddetti fabbricati. Chi dovesse ricevere tale comunicazione dovrà provvedere al più presto alla regolarizzazione dei fabbricati per poter usufruire del pagamento della sanzione ridotta.