Etichettatura di provenienza dei vini varietali. Corrigendum all’atto delegato del reg. n. 607/2009

La Commissione Europea ha redatto un corrigendum all’atto delegato modificativo del Reg. UE n. 607/2009 attualmente in corso di allineamento.

L’atto delegato in questione riguarda le procedure da seguire per la registrazione di nuove DOP, IGP e termini tradizionali o loro modifiche. Stabilisce anche nel dettaglio le condizioni di uso delle diciture obbligatorie da riportare in etichetta come il grado alcolico, la provenienza, le indicazioni del produttore e così via ed anche quelle facoltative come l’indicazione dell’annata e delle varietà. La discussione del testo è stata molto seguita dal nostro Ministero e dalle organizzazioni settoriali che hanno riscontrato comunque l’introduzione di elementi di positività.