Consegnato a Nicola Cilento e a Paola Granata il “Premio Mandarino d’oro”, riconoscimento patrocinato dalla Lilt

Il 27 Luglio scorso, presso la Tenuta Casa Solare l’Aranceto a Rossano, si è tenuta la seconda edizione del “Premio Mandarino d’oro”, ideato e organizzato dallo stilista Claudio Greco, nonché dalla Lilt (Lega italiana per la lotta ai tumori), che ha patrocinato l’evento. Il premio, nato nel ricordo di Flora Greco, scomparsa nel 2003, e di tutti coloro che quotidianamente lottano per vincere il male, è stato concepito con l’intento di sostenere e diffondere la cultura della prevenzione della salute in modo capillare. Finalizzato a dar vita ad una raccolta fondi a sostegno della Lilt, l’evento celebra il sociale e l’impegno di personaggi del mondo della cultura, imprenditori e giornalisti che giorno dopo giorno, con le loro professioni, combattono contro altre forme di male, che in modo diverso, incidono negativamente nella società.  Tra i premiati con il “frutto d’oro”, il Vicepresidente Nazionale di Confagricoltura, Nicola Cilento e la Presidente di Confagricoltura Cosenza, Paola Granata, i quali hanno sottolineato l’importanza della presenza, all’interno di un corretto regime alimentare, di eccellenze ortofrutticole dei nostri territori (quali agrumi, legumi, olio di oliva), veri e propri alleati nella prevenzione delle patologie oncologiche.