Confagricoltura soddisfatta per la proroga al 15 giugno dei termini per presentare le domande Pac e PSR 2018

Confagricoltura ha accolto con soddisfazione la decisione odierna del Comitato di Gestione pagamenti diretti di prorogare il termine di presentazione delle domande PAC e PSR 2018 al prossimo 15 giugno.

“La decisione – commenta da Bruxelles il presidente Massimiliano Giansanti impegnato nei lavori del Praesidium del COPA – era stata sollecitata da Confagricoltura anche in relazione alla necessità di gestire le più recenti novità introdotte dal Regolamento “Omnibus” e per consentire a tutte le aziende l’accesso agli aiuti”.

Positivo per l’Organizzazione degli imprenditori agricoli anche il risultato ottenuto riguardo al contenimento al 25% dell’obbligo di predisporre con strumenti geospaziali la superficie assoggettata ad impegni nell’ambito dello Sviluppo Rurale”.